Antiche Riggiole

Napoletane

Info

Le maioliche delle due sicilie

Formati

34x34  |  22x22

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Instagram

L’arte della «Riggiola» ha origine amalfitana e sorrentina nel 1450.

«O’ Riggiularo» è il mastro, che ha il compito di ornare in quell’epoca le stanze del primo Re Aragonese della storia, Alfonso il Magnanimo.

Il mastro è l’unico che ha le abilità e le competenze che necessitano per ornare tale sfarzo, è l’unico che ha le abilità per comporre tali pavimentazioni.

Abbiamo fatto nostro questo onere, l’onere di essere gli unici a portare questo imponente racconto, nella vita di tutti i giorni, facendo vivere a tutti coloro che nel corso degli anni hanno scelto di vestire i propri spazi con questa collezione, un tratto narrato di storia e regalità.

I colori tipici e le decorazioni completano un’opera sublime, un’opera d’altri tempi.

Unicità, Regalità' e Arte

Savoia Italia spa